Cosa influenza una perdita ?

Fattori di influenza

La perdita da scoppio è quella derivante da fori/ rotture che avvengono annualmente lungo la rete di condotte.

Queste possono essere rilevate facendo uso di diverse attrezzature specifiche, ma quali sono i fattori che influenzano le perdite?

 

Eccone alcuni:

1. CONDIZIONI DELLE INFRASTRUTTURE

2. PRESSIONE DI ESERCIZIO

3. NUMERO DI COLLEGAMENTI DI SERVIZIO

4. LUNGHEZZA DELLE CONDOTTE PRINCIPALI

5. IL NUMERO ANNUALE DI NUOVE PERDITE (segnalate e non segnalate)

6. I TEMPI MEDI DI EFFLUSSO DELLE PERDITE SEGNALATE E NON SEGNALATE.

 

Questo elenco di fattori determinano le principali cause di  guasti alle tubazioni, vediamo i principali per capire meglio.

 

2. Pressione di esercizio

 

Come inizialmente detto la localizzazione di una perdita è solo l'ultimo passaggio, la maggior parte delle volte la domanda da porsi è " perchè si è verificato questo guasto idraulico?".

Il perchè va cercato in modo più ampio e una delle cause sono  le pressioni di esercizio.

I transitori della pressioni ( o colpi di ariete) determinano moltissime volte delle perdite, anche più spesso di quello che si è portati a credere.

Dobbiamo immaginare una tubazione come una catena, questa catena presenta degli anelli deboli, questi anelli deboli subiscono costantemente giorno dopo giorno continue sollecitazioni. Queste sono date dai colpi di ariete che si sviluppano nelle condotte e che determinano una delle cause più frequenti di perdite d'acqua.

Molto spesso quanto effettuiamo ricerche perdite in tubazioni condominiali  notiamo una pressione spropositata data dalla rete municipale, questa pressione determina su tubazioni domestiche una serie continua di rotture provocate appunto dai transitori della pressione che costantemente indeboliscono le tubazioni.

Il rilevamento del guasto in se è solo un intervento a breve termine , senza interventi più ampi di progettazione per la riduzione dei colpi d'ariete e allo stesso tempo di garanzia della  pressione  minima a tutti i condomini, nel lungo termine si verificheranno nuovamente guasti alla stessa tubazione domestica e in successione nell'intera rete condominiale .